#Laikapeople - Michele

Michele lavora nel reparto Assistenza Clienti. E’ entrato in Laika 18 anni fa, e ha costruito il suo percorso di crescita con passione, flessibilità e curiosità. Conosciamolo meglio!

Da dove vieni?
Sono originario di un piccolo paesino sulle colline pugliesi della Capitanata, nella provincia di Foggia. Sono arrivato in Toscana nel 1996 all’età di 19 anni per motivi di studio e attratto dalle bellezze del posto.

Di cosa ti occupi in Laika?
Attualmente mi occupo di Assistenza Clienti Italia e supporto tecnico alle officine delle nostre concessionarie Laika.

Quali sono i tuoi hobby?
Non ho un hobby in particolare. Spesso mi dedico a lavoretti in casa di qualsiasi genere, anche se la cosa che più mi soddisfa è restaurare mobili, sia moderni che antichi, riportandoli al loro vecchio splendore. Avendo due figli, Lorenzo di 16 anni e Ginevra di 7 anni, il mio tempo libero ultimamente è molto limitato e lo dedico soprattutto agli impegni scolastici e sportivi: Lorenzo è un giocatore di calcio e Ginevra una piccola nuotatrice.

Sei sempre stato nel reparto assistenza?
In Laika lavoro dal 2001 muovendo i miei primi passi nel reparto falegnameria incollaggio scocche. Rimasi subito affascinato da questo mondo per me completamente nuovo. Ho anche avuto la possibilità di lavorare per circa tre anni come capo reparto nel reparto mobili e precisamente alle macchine a controllo numerico, arricchendo ulteriormente la mia esperienza lavorativa nel mondo dei veicoli ricreazionali. Infine, due anni fa l’azienda mi ha prospettato l’opportunità di un’ulteriore crescita professionale, proponendomi di entrare a far parte dell’Assistenza Clienti.

Quali precedenti esperienze lavorative hai?
Da studente non potevo permettermi di avere un’occupazione fissa, pertanto ho svolto diversi lavori saltuari, che mi permettevano di avere una certa indipendenza economica.

Quale è la cosa che ti piace di più nel tuo lavoro?
Risolvere i problemi dei nostri Clienti con i loro veicoli ricreazionali. Questo mi dà soddisfazione e appagamento e mi spinge, giorno dopo giorno, a lavorare al meglio ed in modo efficiente.

Quale è il tuo motto preferito?
Ad ogni problema c’ è sempre una soluzione!

Potrebbero interessarti anche

Laika life

Enrico Brignano e Massimo Vanni a proposito di Camper - Parte III

In questa terza e ultima parte, Enrico rivolge qualche domanda a Massimo, e insieme danno qualche consiglio ai neocamperisti, con un bel brindisi finale!

Laika life

ENRICO BRIGNANO E MASSIMO VANNI A PROPOSITO DI CAMPER - PARTE II

Continua la chiacchierata di Massimo Vanni con Enrico Brignano, che ci racconta del perchè ha scelto un motorhome e di come è nata l'amicizia con Laika.

News

I LAIKART, TORNA IL CAMPER DELL’ARTE

Dall’8 al 22 luglio il Laika Kosmo 512 sarà un vero e proprio camper dell’arte: porterà cultura “in movimento” con dieci lezioni itineranti e aperte a tutti, nei quartieri di Firenze e fuori città. Protagonista delle serate sarà Leonardo Da Vinci, il celebrato genio toscano del quale ricorre quest’anno il cinquecentenario dalla morte.